Scritto da voi. Jacopo, 12 anni: “Una Pasqua diversa”

Jacopo ha 12 anni. Ci ha mandato una sua poesia
di Pasqua e anche un bel disegno.
Scritto da Jacopo, 12 anni 

 

Questa è una Pasqua un pochino diversa

e molto controversa

non ci sono tante uova

per via di questo virus  che ci ha messo alla prova.

A Pasquetta fa molto caldo

anche il clima fa lo spavaldo

Però se si sta bene e si è in compagnia

non c’è Pasqua più bella che ci sia

Tanti auguri a tutti

e speriamo che questo sacrificio di stare a casa porti i suoi frutti

Auguri

Jacopo


Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su