Sciame d’api spaventa turisti in fila alla Torre

 

api_palestradigitale

PISA – Chissà, forse volevano visitare anche loro la Torre di Pisa. O più probabilmente sfruttare qualche “buco” monumentale per farci il loro nido. Così uno sciame di api ha spaventato i turisti in coda per visitare la Torre pendente a Pisa.
Centinaia di insetti hanno in pochi secondi preso d’assalto la recinzione in metallo che circonda il monumento spaventando decine di adulti e bambini. È stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco e
di un apicoltore per ripristinare la normalità.

Per oltre un quarto d’ora il campanile è rimasto parzialmente
chiuso poi l’esperto ha raccolto le api mentre i pompieri hanno
delimitato la zona tenendo a distanza curiosi e turisti.

0 commenti su “Sciame d’api spaventa turisti in fila alla Torre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su