Grandi menti discutono di idee, 
menti mediocri discutono di fatti,
piccole menti discutono di persone
e di quel che fanno

Eleanor  Roosevelt
“Gossip” di Norman Rockwell (1948). Illustrazione per la rivista americana The Saturday Evening Post.

Nelle Filippine il pettegolezzo è illegale. Hanno dichiarato guerra al gossip! Lo ha deciso il sindaco di Binalonan, cittadina di 50mila abitanti poco distante dalla capitale Manila.

La punizione

Chi viene pizzicato a parlare male di qualcuno, fare battutacce e seminare cattiverie in giro per la città, verrà multato e dovrà sborsare diversi soldi. Se le battute sono proprio pesanti e continuative nel tempo, la punizione oltre alla multa, prevede anche l’obbligo di “servizi pubblici”, tipo raccogliere la spazzatura per 8 ore.

Il sindaco

Viene da ridere? beh agli abitanti di Binalonan sicuramente meno… il sindaco, che si chiama Ramon Guico, infatti è serissimo: “Con questa nuova legge miglioreremo la vita della nostra società. le chiacchiere rovinano i rapporti tra le persone e riguardano tutto, dai soldi alle relazioni passando per gli oggetti e le qualità fisiche. Vogliamo dimostrare al mondo che noi di Binalonan siamo brave persone   e non parliamo male degli altri”.

La multa

Si parte da 300 pesos (circa 4 euro) appena beccati, poi la sanzione aumenta fino a 20 euro per i pettegoli incalliti fino ad arrivare alle 8 ore di servizi per la collettività. C’è da credere che gli abitanti staranno ben  attenti a quello che dicono perché il loro stipendio medio si aggira sui 200 euro al mese. Se vengono beccati a fare gossip pagano caro.

E voi cosa ne pensate?

 

Che cos’è il pettegolezzo

  • La definizione della Treccani dice: “Chiacchiera indiscreta e malevola sul conto di qualcuno, commento malizioso e inopportuno sulla condotta di una o più persone”.

Come potete vedere dagli aggettivi usati per la descrizione non c’è proprio niente di positivo.

  • Deriva dalla parola pètegolo (veneta) che a sua volta deriva da peto per allusione all’incontinenza verbale delle persone pettegole (lo dice ancora l’enciclopedia Treccani).

    ………………….. lo sapete cos’è un peto?……………….

 

la citazione

“il pettegolezzo muore quando incontra gli orecchi di una persona intelligente”


L’immagine

Quella che vedete nella foto è l’illustrazione di una copertina della rivista “Saturday Evening Post” realizzata molti anni fa (1948) da un artista Norman Rockwell.
Era un artista molto popolare che raccontava attraverso le copertine l’America di quegli anni. Ne ha fatte ben 332! Pensate che qualche anno fa, nel 2013, tre di queste (fra cui anche quella della foto) sono state battute all’asta per cifre da capogiro… circa 15 milioni di dollari!
Se volete saperne di più esiste il Norman Rockwell museum

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *