In #primaclasse: le 6 regole di buona scuola

Poche ma buone! Sei semplici regole per affrontare al meglio la didattica online, nel rispetto dei professori e dei compagni di classe. Parte la campagna di Fondazione Carolina e Pepita a tutela dell’apprendimento online.

Fare lezione a casa infatti non significa che non ci sono più regole! Come non mangiare durante la lezione,  presentarsi in pigiama… ci vuole un po’ di decoro. Ma la cosa più importante è non pensare di potersi nascondere dietro il computer per fare screenshot ai prof o ai compagni. Questa non è solo buona educazione: questo è proprio VIETATO! Così come è vietato ad esempio entrare in una classe non nostra! «…ma era uno scherzo… mi hanno dato le credenziali…». Ecco giustificazioni come questa, dopo, valgono a poco se scatta la denuncia.

Ecco le 6 regole per studiare in #primaclasse:

  1. In Orario
  2. No screenshot
  3. Zaino mentale
  4. Leali
  5. 10 in condotta
  6. tattica

Perché come dicono Pepita e Fondazione Carolina  La conoscenza è un viaggio, viviamolo in #PrimaClasse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su