mostra Leonardo 3D
La mostra di Leonardo 3D

 

“Leonardo da Vinci 3D”

Se non siete proprio di quelli che corrono per andare a vedere una mostra segnatevi questa dritta. “Leonardo da Vinci 3D” è la mostra pensata proprio per i nativi digitali (sapete chi sono?..). Dal 30 maggio stupirà con i effetti sorprendenti: fra realtà aumentata e ologrammi, la mostra abbatte i tradizionali confini, sfidando le leggi della fisica, del tempo e dello spazio con luci, immagini, suoni e colori.

Viaggio nel tempo con Leonardo da Vinci 3D

Ideata come un viaggio lungo oltre 500 anni, la mostra “Leonardo da Vinci 3D” permetterà di conoscere “dal vivo” il maestro del Rinascimento: sarà infatti lo stesso Leonardo, riprodotto in una creazione olografica a grandezza naturale, a raccontare le intuizioni e gli aneddoti della sua vita. Guidati da Leonardo si viaggia dalle macchine alle sue scoperte, camminando per i musei tra le riproduzioni in digitale dei più famosi dipinti leonardeschi a grandezza naturale.

Il volo

Ci sarà la  mirror room dedicata al volo, una stanza con un gioco di specchi e riflessi, poi si attraversano i suoi paesaggi dipinti o disegnati, fino ad arrivare alla grande sala immersiva, dove un’esplosione di proiezioni sulle pareti, sul pavimento e su un enorme disco a soffitto restituisce le suggestioni delle più celebri creazioni leonardesche.

L’Ultima Cena a grandezza naturale

Ci sarà anche  la rappresentazione a grandezza naturale dell’Ultima Cena e una sala dedicata a Milano dove, grazie alla collaborazione con Fratelli Alinari, saranno esposte foto d’epoca sui bombardamenti e la ricostruzione di Santa Maria delle Grazie (sede del Cenacolo).

La Gioconda

Esposta anche la documentazione del ritrovamento della Gioconda dopo il furto, il passaggio agli Uffizi e il definitivo ricollocamento al Louvre. Al centro della sala verrà esposta inoltre una macchina storica originale dei Fratelli Alinari e alcune copie autentiche dei Codici Da Vinci.

Il robot

La partecipazione straordinaria dell’ICAR del CNR porterà dal 29 al 31 maggio “Al4Museum”, due intelligenze artificiali (IA), che animeranno rispettivamente un robot e un sistema olografico,
coinvolgendo i visitatori in un approfondimento personalizzato della mostra. Grazie al sistema olografico e a un proprio display, il robot potrà mostrare ulteriori contenuti multimediali
trasportando lo spettatore in un mondo virtuale dove le opere saranno fruite in modalità touchless.

I laboratori

Durante tutto il periodo di apertura, sono attivi i laboratori didattici per i più piccoli.

Dove

Fabbrica del Vapore – Via G. C. Procaccini 4, Milano
Tel. 02 0202
Informazioni al pubblico: info@leonardodavinci3d.it | +39 349 4383587
http://www.leonardodavinci3d.it/it/home

Orari mostra

lunedì: 15.00 – 21.00
martedì e mercoledì: 10.30 – 21.00
giovedì: 10.30 – 23.00
venerdì e sabato: 10.30 – 22.00
domenica e festivi: 10.30 – 21.00

Biglietti

Intero: da 14,00 a 16,00 euro / Ridotto: da 12,00 a 14,00 euro
Riduzioni speciali /pacchetti famiglia/ laboratori/guide
Prevendita: www.ticketone.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *