MILANO – Il 4 marzo ci sono elezioni politiche in tutta Italia per eleggere i nuovi deputati e senatori. Sapete che dentro la cabina non si può entrare con il telefono cellulare? 

Un selfie qui dentro può costare davvero caro!!!

Il telefono cellulare deve essere consegnato ai componenti del seggio prima di entrare nella cabina elettorale“, ricorda il Viminale. Per i trasgressori sono previste multe salatissime, fino a mille euro.

Al fine di assicurare la libertà e segretezza della espressione del voto – spiega il ministero dell’Interno – la legge fa divieto di introdurre all’interno delle cabine elettorali telefoni cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini“.

Chiunque contravviene a questo divieto – prosegue il Viminale – è punito con l’arresto da tre a sei mesi e con l’ammenda da 300 a 1.000 euro“.

Ricordatelo ai vostri genitori e fratelli più grandi!!! 

Leggi anche Il 4 marzo ci sono le elezioni. Ma a cosa servono?

Che pizza questa politica! Gustosa però con Luis!

Dal banco alla cabina elettorale. La scuola si trasforma in seggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *