Da venerdì 16 febbraio al 1 maggio (è stata prorogata), presso Il Centro, lo shopping mall di Arese (via Giuseppe Eugenio Luraghi, 11) è possibile incontrare quel gran genio di  Leonardo da Vinci.
Il prossimo anno ricorrono i 500 anni dalla sua scomparsa e Il Centro ospita la “Da Vinci Experience”, una mostra digitale arricchita da una ricca esposizione di perfette riproduzioni di alcune delle più significative macchine progettate da Leonardo.
www.davinciexperience.it
Da Vinci Experience è un percorso spettacolare. Non è una mostra solo da guardare ma ci si “immerge” nelle sue opere con tutti i sensi: si guarda, si sente, si tocca.

  • Il biglietto E sapete perché è stata allestita a Il Centro, un centro commerciale? PLo ha deciso Crossmedia Group che ha programmato per Da Vinci Experience un tour in Italia e all’estero.  Il Centro si è offerto di ospitarla ha scelto promuovendo un costo speciale del biglietto di ingresso, riducendolo del 54% rispetto alle altri sedi. La mostra costa quindi invece di 13,00 euro solo  6,00 €, con ulteriori riduzioni per bambini e scuole. Cliccando qui trovate tutte le info di orari e prezzi. 
Ecco tutto quello che c'è da fare 

Il percorso, della durata di circa 60 minuti, annunciato dall’enorme ala per il volo umano sospesa sopra l’ingresso, inizia con una sezione allestita con dei pannelli informativi didattici che introducono alla vita ed alle opere di Leonardo, oltre a questi, sono a disposizione dei visitatori che vorranno provarne i meccanismi, le riproduzioni in scala di alcune macchine civili e militari: il ponte mobile, il ponte autoportante, l’argano, ilsistema di difesa per le mura, l’ornitottero, la barca a pale, il guanto palmato, il paracadute, la vite aerea ed il carro armato.

Infine, quale ideale trait d’union tra passato, presente e futuro, nella stessa sezione trovano spazio 4 postazioni per gli Oculus VR dedicate alla realtà virtuale 3D. Qui, grazie all’applicazione creata appositamente ed in esclusiva dagli sviluppatori della società milanese Orwell, è possibile entrare dentro al carro armato ed interagire con i suoi meccanismi, navigare con la barca a pale, ammirare ed essere parte del volo sulla Firenze rinascimentale della vite aerea e dell’ornitottero.

Si passa poi nel box immersivo, vero e proprio cuore pulsante della mostra, un ambiente completamente oscurato dove si sviluppa, senza soluzione di continuità ed a 360 gradi, una narrazione spettacolare dell’universo di Da Vinci realizzata da Art Media Studio Firenze. Uno storytelling pensato per stupire, affidato a multiproiezioni in video mapping di centinaia di immagini digitalizzate ad alta definizione, integrate da animazioni, inserti video in full Hd e ad una bellissima colonna sonora diffusa in Dolby surround.

Le macchine da guerra

Qui l’ingegnosità di Leonardo si vive al 100%, grazie alle incredibili riproduzioni a grandezza naturale presentate in un’esposizione gratuita che si protrarrà per l’intero periodo della mostra.
Macchine prodigiose e dal fascino eterno, progettate oltre cinque secoli fa, come il carro armato con un diametro di 7 metri per 4.20 metri d’altezza, capace di ospitare al suo interno fino a 8 persone. Sempre in scala 1:1, nella piazza circolare si possono ammirare la mitragliatrice, la bombarda, la catapulta e la spingarda, autentici capolavori che in epoca così lontana solo il genio vinciano avrebbe potuto ideare.
I modelli delle macchine di Leonardo, in scala o a dimensione naturale, tutti d’impressionante precisione e con meccanica perfettamente funzionante, sono stati realizzati dai Maestri Martelliartigiani fiorentini che vantano una storia familiare in cui si tramandano di generazione in generazione, le arti di spadai, falegnami, fabbri e armaioli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *