FIRENZE Volevano cucinare un piatto di pasta e hanno dato fuoco alla cucina. Per fortuna per tre giovani studentesse americane è finita solo con un grande spavento e l’offerta di 4 ore di lezione di cucina del titolare di un noto ristorante fiorentino.
Le 3 ragazze erano andate al supermercato e avevano comprato  con grande entusiasmo un pacco di pasta. Volevano cucinare un tipico piatto italiano. Ma non l’avevano mai visto fare… in America non si cucina pasta spesso come succede invece da noi!

Così sapete cosa hanno fatto? Hanno messo la pasta dentro la pentola e hanno acceso il fornello. Tutto senza acqua…. Dopo poco non solo è bruciata la pasta, la pentola, ma anche la cucina!!! Tanto che sono dovuti intervenire i pompieri.
“Non sapevamo che doveva essere aggiunta l’acqua” hanno ammesso le tre ignare studentesse…
Come riporta La Nazione, il quotidiano della Toscana, il titolare del ristorante Cibrèo ha regalato alle 3 ragazze 4 ore di cucina.

E allora ecco come cuocere la pasta:

  1. Mettere acqua ABBONDANTE in una pentola. La pasta deve cuore immersa nell’acqua
  2. Quando l’acqua bolle aggiungere il sale. Non prima perché altrimenti l’acqua ci metterà più tempo a bollire
  3. Quindi mentre l’acqua bolle, buttare la pasta e girarla subito con un mestolo di legno (con l’acciaio altrimenti ci si bruciano le mani…)  per non fare attaccare la pasta
  4. Verificare sulla busta i tempi di cottura.
  5. Quando la pasta è cotta (meglio sempre assaggiare…) scolare e condire con il sugo… magari già preparato dalla mamma!
    Buon appetito!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *