Coccodrillo addenta tosaerba

Home » Coccodrillo addenta tosaerba

coccodrilloSYDNEY (AUSTRALIA) – Ha addentato un tosaerba fino a rimetterci addirittura… due dei suoi giganteschi denti lunghi ben 7 centimetri! Protagonista un coccodrillo marino di nome Elvis che ha attaccato un dipendente dell’Australian Reptile Park di Sydney prima di rubare il suo tosaerba. Il manager del parco con altri due dipendenti stavano tosando l’erba intorno alla laguna in cui vive Elvis quando il rettile, lungo 5 metri, si è lanciato su uno di loro, Billy Collett.

L’uomo ha allontanato il coccodrillo ma Elvis, per niente scoraggiato, è riuscito ad afferrare il tosaerba e l’ha trascinato dentro l’acqua. Determinati a recuperare la loro proprietà i dipendenti del parco hanno deciso di agire. Collett ha distratto Elvis, che pesa 500 chili, con un pezzo di carne di canguro, mentre il collega è saltato dentro il recinto per riprendere il prezioso tosaerba, nonché due denti lunghi 7 centimetri che il rettile ha perso durante lo scontro. Perché rischiare la vita per così poco? “I denti avrebbero intasato i filtri dell’acquario”, ha spiegato Faulkner. E poi, “sono un souvenir carino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su