Bimbo distratto dal videogame, cade sui binari della metropolitana

Home » Bimbo distratto dal videogame, cade sui binari della metropolitana

MILANO – Un bambino di 10 anni, distratto dal videogame con cui stava giocando, è caduto sui binari della metropolitana.
Un carabiniere di 26 anni senza pensarci su due volte, si è lanciato giù dalla banchina e lo ha portato in salvo pochi attimi prima che arrivasse il treno. Il ragazzino se l’è cavata solo con una ferita all’orecchio e parecchia paura.
La scena è stata ripresa dalle telecamere interne della fermata di Loreto ed è stata riproposta via internet da molti siti. Si vede chiaramente il bambino che cammina con lo zaino della scuola in spalla, completamente immerso nel suo gioco elettronico. Non si accorge che la banchina è terminata. Piomba giù spinto anche dal peso dei libri che tiene sulle spalle. Grazie al coraggioso carabiniere però, fortunatamente, è salvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su