Bella Ciao: cantiamo (come nella Casa di Carta)

Bella Ciao, bella ciao, bella ciao ciaooooo!

Bella Ciao

Una mattina mi sono svegliato

o bella ciao bella ciao bella ciao, ciao, ciao

una mattina mi son svegliato

ed ho trovato l’invasor.

O partigiano portami via

o bella ciao bella ciao bella ciao, ciao, ciao

o partigiano portami via

che mi sento di morir.

E se io muoio da partigiano

o bella ciao bella ciao bella ciao, ciao, ciao

e se io muoio da partigiano

tu mi devi seppellir.

E seppellire la su in montagna

o bella ciao bella ciao bella ciao, ciao, ciao

e seppellire la su in montagna

sotto l’ombra di un bel fior.

Tutte le genti che passeranno

o bella ciao bella ciao bella ciao, ciao, ciao

e le genti che passeranno

mi diranno che bel fior.

E questo è il fiore del partigiano

o bella ciao bella ciao bella ciao, ciao, ciao

e questo è il fiore del partigiano

morto per la libertà.

Il video di Bella Ciao

Questo video, con la musica di Bella Ciao, è stato realizzato dalla Sezione Anpi Scala. L’Anpi è l’associazione nazionale partigiani italiana.

«Abbiamo realizzato un video per celebrare il 75’ anniversario della Liberazione per scaricarlo e poterlo diffondere e condividere con qualsiasi mezzo vogliate  – ha detto Francesco Lattuada, Presidente Anpi Scala –  Vorrei quindi ringraziare i musicisti che hanno partecipato, e il cui elenco trovate qui di seguito.
Auguri a tutte/i voi una buona festa della Liberazione, quest’anno celebrata in modo anomalo per via delle restrizioni legate all’emergenza per contrastare il Covid-19».

I musicisti

Eccoli:  Andrea Pecolo, violino Danilo Rossi, Francesco Lattuada,Thomas Cavuoto e Joel Imperial, viole Gabriele Garofano e Simone Groppo, violoncelli Omar Lonati e Michelangelo Mercuri, contrabbassi Marco Toro, tromba Stefano Cardo, clarinetto Augusto Mianiti, oboe Gianni Arfacchia, Giuseppe Caciolla, Francesco Muraca e Gerardo Capaldo percussioni Bruno Nicoli e Andrea Rebaudengo, pianoforti Montaggio e sincronizzazione video a cura di Francesco Muraca.

La curiosità

Bella Ciao è stata cantata anche dai protagonisti della serie tv «La Casa di Carta»? Clicca qui per guardare su La Repubblica  il video e leggere l’intervista allo sceneggiatore che spiega perchè ha scelto proprio questa canzone.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su