E’ stato un vero record di espulsioni allo stadio Rodolfo Capocasa in Argentina durante la partita fra Claypole e Victoriano Arenas. Dopo un primo scambio di insulti alla fine del primo tempo l’arbitro ha espulso i primi due giocatori. Ma ben presto la situazione è degenerata in una vera e propria rissa. Così l’arbitro non ci ha pensato su due volte e ha espulso tutti i 36 giocatori. Una lezione… indimenticabile!

 

0 commenti su “Argentina, espulsi tutti i giocatori e pure gli allenatori!”

  1. riccardo risari

    L’arbitro, come ha fatto a espullere tutti i 36 giocatori?
    Perché, dando rosso uno a uno ci avrebbe messo del tempo!!!
    E ci stavano tutti i nomi sul libretto?
    Però, avranno dato il tempo di recupero all’ arbitro per scrivere gli espulsi?
    Infine chi ha vinto la partita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *