3 giugno… L’ultimo episodio di Star Trek

3 giugno 1969 – La serie televisiva di fantascienza Star Trek trasmette il suo ultimo episodio della serie originale.  Tre anni e 79 episodi per entrare nella storia delle serie tv. Ideata da Gene Roddenberry, aveva esordito l’8 settembre 1966 sulla Nbc.

Un viaggio nel futuro

Ambientata tra il 2266 e il 2269, racconta la missione di esplorazione del cosmo dell’astronave Enterprise. Alla guida del  capitano Kirk, interpretato da William Shatner,  ci sono i rappresentanti di una Federazione dei Pianeti Uniti che riunisce numerosi popoli di sistemi stellari diversi .

La missione? «Alla ricerca di nuove forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima» (inizia così la serie…).

A fianco del capitano,  gli altri due protagonisti. L’ufficiale scientifico Spock, un extraterrestre proveniente dal pianeta Vulcano (interpretato da Leonard Nimoy) e l’ufficiale medico, il dottor Leonard McCoy detto “Bones” (interpretato da DeForest Kelley).

I tre, uniti da un forte legame di rispetto e amicizia, sono circondati da un equipaggio molto affiatato.

La missione

La serie  infatti affrontava temi rilevanti: per la prima volta nella storia della televisione un asiatico, una donna di origine africana, diversi americani, uno scozzese, un alieno e un russo si trovavano a lavorare insieme.

Proprio nel momento in cui il mondo era spaccato in due dalla Guerra Fredda,  insieme nello stesso equipaggio, vanno a esplorare l’universo alla ricerca di nuove culture con cui dare vita a reciproci scambi in nome dell’uguaglianza e della pace.

La Federazione unita di Pianeti

Origini tutte diverse ma un obiettivo comune per il capitano statunitense, il timoniere asiatico, l’addetta alle comunicazioni africana, il navigatore russo e anche il vulcaniano, perché l’esplorazione vuole andare oltre la pacificazione terrestre per promuovere la “Federazione Unita dei Pianeti”.

Dietro le trovate tecnologiche c’è quindi un ideale ben preciso e in aperto contrasto con il quadro storico di allora, caratterizzato dalla guerra fredda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su